Contenuto principale

Articoli

For Miur - F@cile CAF

qualitapa.gov.it   qualitapa.gov.it qualitapa.gov.it 

Miglioramento delle Performance delle Istituzioni Scolastiche

Il progetto "Miglioramento delle performance delle Istituzioni scolastiche" è realizzato nell'ambito del PON 2007-2013 "Competenze per lo sviluppo" (FSE Asse II Capacità istituzionale - Obiettivo H) dal Dipartimento della Funzione Pubblica, su incarico del MIUR, in collaborazione con FormezPA.


Progetto di autovalutazione scolastica

La nostra scuola, al pari delle altre amministrazioni pubbliche, è chiamata a garantire "qualità" e ad adottare  strumenti, modelli, metodologie, orientati al "miglioramento continuo".

Al fine di migliorare il processo di insegnamento-apprendimento, questa istituzione scolastica ha aderito al Progetto Miglioramento delle Performance delle istituzioni scolastiche "F@CILE CAF".

Il CAF è un modello di eccellenza specificamente realizzato per favorire l'introduzione dell'autovalutazione e della cultura della qualità nelle amministrazioni pubbliche allo scopo di mantenere sotto controllo e di migliorare continuamente i processi gestionali. Il modello consiste in una griglia di autovalutazione, concettualmente simile ai principali modelli di Total Quality Management (TQM) ), che contiene tutti gli elementi che consentono di analizzare le performance di un'organizzazione e di capire dove intervenire per migliorarla, attraverso le quattro fasi del "Ciclo PDCA (Plan Do Check Act)".

In particolare l'autovalutazione dell'istituzione scolastica secondo il modello CAF permette di:

  • migliorare la conoscenza dell'organizzazione individuando punti di forza e aree di debolezza;
  • creare una base per il confronto sistematico con l'esterno;
  • promuovere l'ascolto dei portatori di interesse ( personale, utenza, territorio);
  • avere una visione d'insieme (sistemica) dell'organizzazione.

L'AUTOVALUTAZIONE è parte integrante della gestione dell'organizzazione scolastica, e indica il processo condiviso da tutti i componenti dell' istituzione scolastica al fine di valutare la qualità dei servizi offerti. Lo scopo dell'autovalutazione è fare emergere i punti di forza e di debolezza per pianificare iniziative mirate a ottimizzare i risultati sviluppando un PIANO DI MIGLIORAMENTO necessario per potenziare quelle aree i cui risultati sono già positivi e, nel contempo, innalzare i livelli dei risultati delle aree più deboli, impiegando adeguate risorse professionali, strutturali e finanziarie.

Il PROCESSO DI MIGLIORAMENTO terrà conto dei dati rilevati dall' indagine approfondita che coinvolgerà personale docente, amministrativo e ausiliario, alunni e famiglie. Il gruppo di autovalutazione, analizzati i risultati, definisce i punti di forza, le debolezze del sistema, ma anche le opportunità e i rischi e definisce gli obiettivi di Miglioramento. A tal fine saranno somministrati questionari di "Custommer Satisfaction" a tutti gli stakeholders.

Notizie e risorse:

- Circolare MIUR AOODGAI/1163 del 10 febbraio 2014

- http://www.qualitapa.gov.it

 

Presentazione del processo di autovalutazione svolto

 

In questa pagina saranno riportate le informazioni e le azioni svolte.

 

 

Allegati:
FileDescrizioneAnnullato
Scarica questo file (PIANO AV_rev.pdf)PIANO AV_rev.pdfPiano Autovalutazione 
Scarica questo file (PIANO COMUNICAZIONE_rev Circolo didattico V A Gramsci.pdf)PIANO COMUNICAZIONE_rev Circolo didattico V A Gramsci.pdfPiano Comunicazione 
Scarica questo file (PAEE120002_RAV_201410081339.pdf)PAEE120002_RAV_201410081339.pdf  
Scarica questo file (PAEE120002_PDM_201411280143.pdf)PAEE120002_PDM_201411280143.pdf